LE POLIZZE DENTI

Tra la gamma di assicurazioni sottoscrivibili, una delle coperture meno conosciute sono le polizze denti.

Molti italiani hanno paura del dentista non tanto per il dolore possibile, ma per timore delle spese esorbitanti che devono affrontare. Addirittura non sono rari i casi in cui dei nostri connazionali, con la speranza di contenere le spese, viaggiano in altri paesi, spesso con risultati disastrosi.

La storpiatura della nostra legislazione inserisce le cure odontoiatriche nella categoria delle cure estetiche, come se i denti fossero un semplice orpello da sfoggiare.

Nella attesa che i nostri politici mettano mano alle leggi,  forse sarebbe opportuno dare uno sguardo alle polizze denti.

Infatti basta una polizza denti per mettersi al sicuro, con pochi euro al mese, da diverse tipologie di spese legate alle cure odontoiatriche.

Polizze denti

Coperture Polizze Denti

Le  polizze denti  possono prevedere diversi tipi di copertura.

  • rimborso spese odontoiatriche che prevede il rimborso delle spese sostenute dall’igiene dentale, l’ortodonzia ma anche interventi odontoiatrici. Questo tipo è a tutti gli effetti una copertura delle spese dentistiche, in quanto l’assicurato anticipa di tasca propria sapendo che recupererà quei soldi totalmente o parzialmente, a seconda del tipo di contratto con la compagnia.
  • Set predefinito di prestazioni gratuite
  • Prestazioni gratuite solo presso determinate strutture

Costi

Per determinare i prezzi delle polizze denti bisognerebbe fare una valutazione delle spese che annualmente vengono effettuate per tali cure. Diciamo che mediamente una persona in salute, tra pulizia dei denti e visita di controllo spende circa 120 euro, quindi il costo di una polizza, per essere conveniente, deve essere inferiore a questa cifra, soprattutto se si tratta di una polizza a rimborso delle spese mediche.

Anche nel caso delle polizze dentarie esistono diverse compagnie che offrono la possibilità di assicurarsi direttamente dal proprio computer a diverse tipologie di servizi.

Il consiglio che vi possiamo dare è di rivolgersi sempre a quelle compagnie più conosciute, sia per l’esperienza che per la fiducia che hanno meritato nel tempo.

Related posts

Leave a Comment

3 × uno =